lericettevegetariane@gmail.com
Spaghetti di riso con tofu e broccoli

Spaghetti di riso con tofu e broccoli

La mia ricetta degli spaghetti di riso con tofu e broccoli si ispira molto liberamente ad un piatto della cucina thailandese, il Pad see ew. Le differenze con la ricetta thailandese sono notevoli, ad esempio la ricetta originale prevede l’uso delle tagliatelle, che io ho sostituito con gli spaghetti semplicemente perché è l’unica tipologia di pasta di riso che sono riuscita a trovare. Altra differenza con la ricetta originale thailandese è la sostituzione della carne col tofu.

Questa ricetta etnica è perfetta non solo per i vegetariani e i vegani, ma anche per i celiaci, in quanto il riso è un cereale che può essere tranquillamente mangiato perché privo di glutine.

Gli spaghetti di riso (e in generale tutta la pasta ottenuta da questo cereale) non vanno cotti come la nostra tradizionale pasta di frumento. Anziché versare la pasta nell’acqua bollente, si fa il contrario, cioè si versa l’acqua bollente sulla pasta posta in una terrina. Lasciando la pasta in ammollo per appena qualche minuto, essa si cuoce. Quella che ho utilizzato io era estremamente sottile e si è cotta in pochi secondi. Un bel vantaggio per chi ha poco tempo a disposizione per cucinare, infatti la pasta di riso può essere utilizzata per qualsiasi ricetta, thailandese e non.

Ma vediamo la ricetta.

Ingredienti

  • spaghetti di riso
  • broccoletti
  • tofu
  • salsa di soia
  • aglio
  • cipolla
  • sale
  • pepe
  • olio

Procedimento

Metti a bollire dell’acqua, da utilizzare poi per cuocere la pasta.

Metti a cuocere i broccoletti in padella con dell’acqua e nient’altro.

In una terrina metti a macerare l’aglio, finemente tritato, nella salsa di soia.

Nel frattempo fai un soffritto con aglio e cipolla finemente tritati e tofu tagliato a cubetti. Aggiungi anche sale e pepe a piacere. Usa una padella molto larga perché in seguito dovrai aggiungervi tutti gli altri ingredienti.

Quando l’acqua bolle, versala sugli spaghetti di riso che avrai inserito in una terrina. Lasciali in ammollo fino a che non risultano cotti. Scolali e aggiungili al soffritto. Versaci sopra la salsa di soia all’aglio e aggiungi i broccoletti.

La pasta è pronta!

Inutile dire che questa ricetta thailandese modificata è veramente deliziosa. A farla da padroni sono l’aglio, la cipolla e la salsa di soia, che insaporiscono questa pietanza in maniera deliziosa.

Se fai questa ricetta fammi sapere se ti è piaciuta.

Related Posts

Leave a Reply

2 + 3 =


Pin It on Pinterest

Condividi sui social

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui social.